Narratè, nasce in Italia la lettura che dura il tempo d'infusione

Submitted by: Lucia Morcelli 09/01/2017

Una start up italiana ha creato Narratè, una bustina di tè abbinata a un piccolo libro in grado di essere letto in 5 minuti, così da valorizzare il tempo dell'infusione.

Nelle fredde giornate invernali sono in tanti quelli che amano coccolarsi con la lettura e un caldo infuso, da qui nasce Narratè (la lettura ha scoperto l'acqua calda). Si tratta di un vero e proprio "tè narrante", che unisce queste due tradizioni millenarie e lo fa in modo originale, innovativo: la bustina di tè viene collegata a un piccolo libro, la cui lettura dura esattamente il tempo d'infusione della bevanda calda (5 minuti).

La Narrafood srl è la giovane start up italiana che ha creato Narratè, per valorizzare, rendendola emozionante, l'attesa. Quel lasso di tempo, che spesso viene considerato ‘perso’, per Adriano Giannini - l'ideatore - e i suoi collaboratori, potrebbe invece diventare un’esperienza che renda utile e gratificante l’attesa, una coccola di 5 minuti in cui potersi ritrovare, disconnettendosi e riscoprendo il piacere della lettura.

Dal lancio sul mercato, poco più di un anno fa, Narratè è stato da subito adottato nei luoghi classici della cultura come le biblioteche: uno dei primi enti a sceglierlo, decidendo di offrirlo ai propri utenti, è stato infatti il Sistema Bibliotecario Milanese, che nel 2015 ne ha acquistato alcune migliaia di pezzi personalizzati per le 25 biblioteche milanesi.

Proprio al capoluogo lombardo è dedicato uno dei racconti brevi collegati alle bustine di tè prodotte e distribuite da Narrafood srl, che attraverso la collana Narraplanet ha raccontato l'essenza di quattro tra le più importanti città d'arte italiane: Milano, Roma, Venezia e Firenze.

Per ognuna di loro è stata sviluppata una miscela di tè ad hoc, pensata per continuare il racconto attraverso il sapore. Questo ha guidato la selezione degli ingredienti affinché risultassero particolarmente evocativi della città descritta. La base di tutte le miscele è il tè nero: Narraplanet Milano contiene cannella e zafferano (ingrediente del famoso risotto),Venezia propone rooibos, zenzero, chiodi di garofano e noce moscata (le spezie hanno caratterizzato da sempre il ruolo della Serenissima come hub dell'oriente), Firenze è stata pensata come delicata miscela floreale (dal simbolo cittadino - il giglio - al nome stesso Fiorenza) quindi ibisco, malva nera, cannella, zenzero e rosmarino, infine Roma, la città eterna, composta da menta, erba citronella, cannella, zenzero e alloro (la pianta simbolo dell'immortalità).

Oltre da offrire una 'gustosa' pausa di lettura, i Narratè sono in gran parte ecosostenibili e social friendly; stampati al 100 per cento su carta riciclata e assemblati manualmente grazie una Coop sociale di Lissone (MI).

A poco più di un anno dalla nascita della Narrafood srl, è stato inaugurato lo scorso novembre a Milano - in Corso di Porta Vigentina 36 - il primo showroom dedicato: la Narratèroom, un ambiente ricavato all'interno della libreria Punto Einaudi Milano che sarà dedicato a una nuova specie di consumatori, i "degustalettori".

Per questo in futuro, la Narratèroom terrà a battesimo il lancio delle altre linee editoriali, previsto nei prossimi mesi, tra cui: la NarraPeople (in lavorazione Un tè con Dante Alighieri, Un tè con Leonardo da Vinci) dove si racconteranno l'essenza dei valori di alcuni dei più grandi personaggi dell'umanità; NarraLife (in lavorazione L'essenza del Buddismo in un tè), con l'intento di raccontare l'essenza di grandi temi che non siano luoghi o persone, e ancora Narragood la linea dedicata al no profit per cui è già uscito L'essenza del clown in un tè, dell'associazione "Veronica Sacchi" di Milano che si occupa di clownterapia. Oltre all'implementazione della NarraPlanet, con la proposta di altre rilevanti città sia italiane che mondiali.

Sarà uno spazio dedicato anche ad iniziative inedite legate alla modalità della "degustalettura", con la possibilità di "assaggiare" le novità in uscita in libreria, ma anche i classici, italiani e stranieri, contemporanei e storici. Inoltre si potranno degustare in anteprima anche le miscele che accompagneranno le nuove produzioni.

Narratè in Italia è presente in 7 librerie.coop (da Bolzano a Pesaro) oltre che in tante librerie indipendenti da Milano a Messina (si veda tutte le rivendite e gli appuntamenti sulla pagina fb narrateworld). All'estero è a Graz, in Austria e negli Stati Uniti lo troviamo al temporary shop - da ottobre a febbraio - di Official Made in Italy a Broadway, nel cuore di Manhattan.